La Storia di Asia - Introduzione - I Quattrozampe - Associazione Cinofila Binasco

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Adozioni
Un cane in adozione: la storia di Asia

Quando il mio figlio più piccolo – piccolo relativamente, a 16 anni compiuti - ha cominciato a pensare, seriamente ed insistentemente, che la sua vita sarebbe stata più completa accogliendo ed accudendo un cane, ed assumendosene la responsabilità, abbiamo cominciato ad affrontare il tema in famiglia…anche per ottenere il “permesso” dagli altri ragazzi….un cane diventa, è indubbio, un membro della famiglia, ed è corretto e necessario che tutti siano disponibili ed intenzionati a accogliere il “nuovo arrivato” ed a relazionarsi con lui correttamente.
Quando siamo stati tutti d’accordo, è partita l’informazione e la documentazione su quale tipo di cane inserire nella nostra casa: un appartamento ( anche se abbastanza grande) con terrazzo, non predisponeva a cani di grossa taglia ed impegnativi, ma un adolescente non è molto predisposto ai “cani da grembo”…..vuole vivacità, socialità, forza, instancabilità, predisposizione a lunghe uscite ed al gioco……alla fine,…una taglia media, un terrier o…perché no…. un beagle …intelligente – lo dicono solo gli amanti della razza…- ma testardo, coraggioso, di carattere…l’aspetto “cartone animato” non elimina l’origine e l’istinto…da muta, da caccia ad animali pericolosi, anche, molto più forti e aggressivi…robusto....vitale…
Esistono, certo, gli allevamenti, i pedigree, l’iscrizione ENCI..qualcuno può tenerci…per far riprodurre l’animale, per esporlo..
Ma c’è anche un altro modo per diventare amico e responsabile di un cane: esiste l’adozione.
Asia l’abbiamo trovata via internet, su cui andavamo stabilmente da qualche settimana inserendo “beagle cuccioli disponibili: Milano”, qua e là, sui motori di ricerca.
Un canile rifugio aveva inserito un appello urgente, per due cuccioli di 2 mesi, un maschio ed una femmina, beagle puri …..una telefonata…ed eccoci catapultati in una nuova esperienza:

A volte il cane che proprio cerchiamo e vogliamo è già là da qualche parte che ci aspetta......
 
Torna ai contenuti | Torna al menu